ARTIGIANALITÀ, IMPEGNO E PASSIONE

30 ANNI DI STORIA

COME TUTTO È INIZIATO

Era il 1990, quando Andrea Comanducci, lascia il lavoro di Carabiniere e inizia a lavorare i fiori di zucca in un piccolo laboratorio di 50 mq. L'anno successivo, fa dell'amore per il cibo un business vincente, , avviando con tutta la famiglia un’avventura imprenditoriale che porta alla nascita del marchio Garbo Surgelati. Una storia di successo, ma anche di coraggio, passione e impegno, che ha portato la Garbo a posizionarsi tra i leaders nazionali nella produzione di panati e pastellati.

IL NOME "GARBO"

"Un nome curioso, che nasce da una battuta di mio padre, toscano d'origine. "Scegli il nome che vuoi, basta che sia a garbo" (ovvero bello, gradevole). E così ascoltai il suo consiglio alla lettera".
- Andrea Comanducci -

LO SGUARDO AL FUTURO

La preziosa eredità del passato è il migliore investimento per il futuro. Siamo convinti che la formula vincente sia mettere a disposizione di personale “artigiano”, le tecnologie più recenti. Questo ci ha sempre permesso di conseguire gli elevati standard produttivi che il mercato richiede, riuscendo a produrre prodotti all’altezza delle aspettative dei nostri clienti!